Punto-sul-web
Segnala la tua attività | Login  Feed RSS Feed RSS
Collegamenti sponsorizzati

verdure

Melanzane grigliate

Articolo aggiornato il 15-11-2012

Melanzane grigliate
Collegamenti sponsorizzati
Super classico della cucina italiana, le melanzane grigliate sono semplici e veloci da preparare ma anche molto versatili, una volta cotte possono essere utlizzate in molti modi e conservate a lungo, vediamo come prepararle in pochissimo tempo.
MELANZANE GRIGLIATE: INFORMAZIONI UTILI 
La melanzana è una solanacea e sembra provenga originariamente dall'Asia. Ne esistono diverse varietà, da quella scura a quella viola a quelle più chiare fino alle varietà striate.
Questa verdura è ricca di acqua e dunque contiene pochissime calorie, ma oltre ad aiutarci a mantenerci in forma è anche un prezioso alleato per la nostra salute. Infatti ha proprietà nutrizionali che contribuiscono a migliorare la nostra alimentazione come minerali, fibre e vitamine. Le fibre contenute nelle melanzane sono molto ben tollerate dall'intestino e lo aiutano nel corretto funzionamento.
La melanzana aiuta anche a combattere il colesterolo alto ed è ricca di potassio, vitamina A e C, fosforo, calcio e tannino.

MELANZANE GRIGLIATE: RICETTA

Lavate accuratamente le melanzate e tagliatele a fettine di circa 5mm. Poggiate le fette su una gratella, cospargetele di sale grosso e lasciatele riposare per almeno 20 minuti  per eliminare l'amaro in eccesso. Questo procedimento può essere effettuato in altri due modi:
1. Immergete le fette di melanzana in acqua fredda, lasciate riposare 10 minuti, scolate l'acqua e ripetete l'operazione. Potrete subito vedere l'acqua di un colore piuttosto scuro.
2. Mettete le fette in uno scolapasta, cospargete ogni strato di sale grosso, coprite con piatto e ponete un peso sopra al piatto, lasciate riposare per 15 minuti.

Una volta eliminato il sapore amaro ripendete le fette (strizzatele se le avete messe in acqua) e grigliatele su una griglia bollente oppure sotto il grill del forno.

MELANZANE GRIGLIATE: SUGGERIMENTI E CONSIGLI PER LA CONSERVAZIONE
A questo punto potete scegliere se utilizzarle direttamente oppure surgelarle per usi futuri.
Se volete mangiarle subito, o prevedete di consumarle in 3/4 giorni, disponete le fette in un contenitore ermetico, condite con fettine di aglio, prezzemolo tritato e ricoprite con abbondante olio extravergine d'oliva.
Preparate in questo modo le melanzane sono ottime sia come contorno che come antipasto, vi consigliamo di gustarle accompagnate da mozzarella di bufala o prosciutto.
Sono perfette anche per preparare panini o piccoli sfizi per un buffet.

Se preferite invece conservare le melanzane più a lungo vi consigliamo di congelare le fette appena grigliate. In questo modo saranno pronte all'uso e potranno essere conservate per alcuni mesi.
Le melanzane grigliate sono perfette per la preparazione di una parmigiana di melanzane leggera, evitando quindi la frittura. Vi consigliamo anche di provarle sopra la pizza o per una versione leggera della pasta alla norma, con aggiunta di sugo di pomodoro e ricotta salata. corso cucina afrodisiaca
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Prodotti biologici

In questa sezione troverete un'elenco di produttori e rivenditori di cibi ...

Prodotti senza glutine

Se soffrite di celiachia, in questa pagina troverete tanti indirizzi utili di ...

Vendita alimentari on line

In queste pagine troverete tantissimi negozi per la vendita on line di prodotti ...


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet