Punto-sul-web
Segnala la tua attività | Login  Feed RSS Feed RSS
Collegamenti sponsorizzati

CUCINA GIAPPONESE

Sake gohan - risotto con salmone alla giapponese

Sake gohan - risotto con salmone alla giapponese
Collegamenti sponsorizzati
Sake, senza l'accento, in giapponese vuol dire salmone, "gohan" invece è il riso. Insieme formano un piatto ottimo e leggero ma molto gustoso, da offrire ai vostri ospiti per una cena tradizionale giapponese. Il riso cuoce insieme al salmone e assume un colore dorato e un profumo unico. Questa ricetta è uno dei classici della cucina giapponese, molto semplice da preparare, il suo gusto delicato stupisce tutti, anche quelli che non amano particolarmente il salmone. Un consiglio: servitelo con tanta erba cipollina e zenzero.
Per un menu di cucina giapponese potete servire accompagnato da una ciotola di zuppa di miso, e dei ravioli grigliati gyoza.
Sake gohan - riso e salmone: Ingredienti
1 trancio di salmone
350gr di riso (possibilmente a grana fine)
3 cucchiai di erba cipollina
50 gr di salsa di soia
50 gr di sakè
50 gr di mirin (sake dolce da cucina)
1 cucchiaio di zenzero tritato
1 cucchiaino di olio
1 foglia di alga kombu

Sake gohan - riso e salmone: Preparazione
Lavate bene il riso (seguire la procedura descritta nella ricetta del maki sushi). Pulite accuratamente il salmone, togliendo pelle e spine e tagliatelo a pezzi.
Versate l'olio in una padella e salatate il salmone a fuoco alto, aggiungete soia, mirin, sakè e zenzero e lasciate cuocere per un paio di minuti.
Togliete dal fuoco e versate il contenuto nella pentola dove avete messo il riso a bagno. Cuocete il riso mettendo la pentola su fuoco molto basso per 5 minuti, coprite con il coperchio (che non dovrà essere alzato fino alla fine della cottura). Passati i 5 minuti alzare il fuoco al massimo e attendere che il coperchio sobbalzi per il bollore, abbassare quindi a calore medio basso e cuocere per altri 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti spegnere il fuoco e lasciare il riso nella pentola con il coperchio chiuso per altro 5/10 minuti.  
A fine cottura servire in ciotole e coprire con zenzero sott'aceto e erba cipollina tagliata. corso cucina afrodisiaca
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:



Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet