Punto-sul-web
Segnala la tua attività | Login  Feed RSS Feed RSS
Collegamenti sponsorizzati

Piatti tipici

Saltimbocca alla romana

Articolo aggiornato il 05-07-2012

Saltimbocca alla romana
Collegamenti sponsorizzati
Una ricetta ideale per l'estate, leggera, sfiziosa, ideale sia per un pranzo veloce che per un aperitivo o un buffet con gli amici. I saltimbocca alla romana vengono spesso presentati come involtini, ma la ricetta tipica prevede solo dei piccoli pezzi di carne da mangiare in un sol boccone. Vediamo insieme come prepararli.
I saltimbocca alla romana sono la rappresentazione della cucina gustosa e veloce della tradizione della capitale. La ricetta originale prevederebbe la cottura nel burro, ma noi vi proponiamo qualche piccolo accorgimento per rendere questa ricetta ideale anche per chi è a dieta o per non vuole rinunciare la gusto pur limitando l'apporto calorico.

I saltimbocca alla romana, nella loro versione originale, non prevedono nessun involtino, ma solo dei pezzi di carne grandi come bocconi con prosciutto e salvia. Saltimbocca viene proprio dal gesto che si fa per mangiarli, senza dover necessariamente usare le posate (specie se li preparate per un buffet o un aperitivo).

SALTIMBOCCA ALLA ROMANA: INGREDIENTI PER 4 PERSONE
500gr di vitello o lonza di maiale (consigliamo la lonza per un sapore più deciso)
una manciata di foglie di salvia
100gr di prosciutto tagliato sottile
2 cucchiai di farina
sale e pepe
2 cucchiai di olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco
una manciata di stuzzicadenti

SALTIMBOCCA ALLA ROMANA: PREPARAZIONE
Schiacciate le fette di carne con un martello da cucina o con la lama di un coltello per renderle molto sottili. Se avete un'affettatrice potete semicongelare un pezzo di lonza o vitello intero e poi affettarlo in fettine sottili e precise di circa 3mm.
Tagliate la carne in piccoli straccetti di circa 3cm di lato. Tagliate anche il prosciutto in pezzi della stessa grandezza.
Mettete la farina in un sacchetto di plastica per alimenti, aggiungete un pizzico di sale e mescolate. Mettete i bocconcini di carne nella bustina e agitatela finchè la farina non avrà ricoperto tutta la carne.
Lavate e asciugate le foglie di salvia e mettete gli stuzzicadenti a porata di mano.
Componete ora i saltimbocca: appoggiate un pezzo di prosciutto su un bocconcino di carne, coprite tutto con la fettina di salvia e fermate con lo stuzzicadenti. Ripetete finchè non avrete finito tutti gli ingredienti.
Mettete l'olio in una padella e aggiungete i saltimbocca. Appena iniziano a sfrigolare, sfumate con il vino per un paio di minuti e poi coprite con un coperchio. Mescolate e fate cuocere per circa 5 minuti (il tempo di cottura dipende dallo spessore della carne).
Spegnete il fuoco, togliete il coperchio, spruzzate con del pepe e servite caldo o anche tiepido.

SALTIMBOCCA ALLA ROMANA: IDEE E CONSIGLI
Se volete preparare un buffet per una cena o un aperitivo, potete usare anche dei bocconcini di pollo, magari sostituendo il prosciutto con dello speck. La cottura per i bocconcini di pollo sarà di circa 10/15 minuti. Se volete che risultino più morbidi, metteteli a macerare in frigo per qualche ora con del latte, olio e poco vino. 

corso cucina afrodisiaca
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Prodotti biologici

In questa sezione troverete un'elenco di produttori e rivenditori di cibi ...

Prodotti senza glutine

Se soffrite di celiachia, in questa pagina troverete tanti indirizzi utili di ...


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet