in

Cucinare le polpettine di asparagi

Da gustare calde o fredde le polpette asparagi sono davvero delle prelibatezze: veloci e semplici da preparare, scopriamo insieme tutte le mosse per ottenere delle polpettine di asparagi succulente e delicate.

Polpettine di asparagi: Ingredienti per 4 persone
800gr di asparagi
2 uova
40g di pan grattato
40 g di parmigiano reggiano
Un pizzico di noce moscata
sale q.b.
pepe q.b.
olio extravergine di oliva per la cottura
 
Polpettine di asparagi: Preparazione
Lavate gli asparagi, avendo cura di levare la parte dura dei gambi. Metteteli a bollire nella pentola per asparagi o nella vaporiera (in quel caso i tempi di cottura saranno di 40 minuti). Frullate gli asparagi con il mixer e aggiungete le uova sbattute con la noce moscata, il parmigiano reggiano, il pan grattato, il sale e il pepe. Se il composto dovesse risultare troppo duro, potete aggiungere un bicchierino di latte. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, potete aggiungere altro pan grattato. Preparate le polpette di asparagi della grandezza di una noce. Per la cottura: potete friggere le polpette asparagi nell’olio bollente, oppure, per renderle più leggere, direttamente nel forno. Disponete le polpettine di asparagi in una teglia ben unta e lasciate cuocere in forno a temperatura moderata (circa 180° a seconda del tipo di forno) per una ventina di minuti.
Potete gustarle calde o fredde, il risultato sarà sempre eccellente!

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Le formine per i dolci in cucina

I bicchieri a tavola