in

Ricette con lo yogurt

Lo yogurt non è solo uno snack dietetico,  in realtà dalla colazione alla cena, con lo yogurt si possono realizzare tanti piatti sfiziosi. La sua cremosità rende morbidi impasti e la sua freschezza esalta i condimenti di carni e vedure, e il suo gusto delicato impreziosisce dessert e frullati. Vediamo insieme le ricette con lo yogurt da preparare velocemente e da gustare in compagnia.

Lo Yogurt si presta a molteplici preparazioni in cucina, in Italia si usa quasi prevalentemente nelle preparazioni dolci, ma soprattutto nella cucina medio orientale, lo yogurt è usato per la preparazione di salse e condimenti che esaltano i sapori delle carni  e delle verdure. Lo yogurt può anche essere , e se volete acquistare gli strumenti ideali esistono in commercio tantissime  o nei negozi di elettrodomestici come , o . Ma passiamo ora alle ricette.


RICETTE CON LO YOGURT: TZATZIKI ALLA GRECA CON VERDURINE E PIADINA

Per preparare questo Tzatziki dalla tradizione greca sbucciate un piccolo cetriolo e tagliatelo a metà, eliminate i semi, grattugiatelo e lasciatelo riposare per 15 minuti. Strizzatelo e amalgamatelo a 200gr di yogurt bianco (potete usare anche lo yogurt di soia, la salsa sarà ancora meno grassa ma ugualmente gustosa). Grattugiate un piccolo aglio e aggiungete una presa di sale, aggiungetelo allo yogurt e mescolate. Aggiungete meta fresca tritata e aggiustate di sale.  Preparate le verdure da servire con lo tzatziki: lavate un piccolo cespo di radicchio, due carote col ciuffo, un finocchio e 4 zucchinette da fiore. Sfogliate l’insalata e tagliate a bastoncini le altre verdure e servitele su un piatto da portata con al centro la ciotola della salsa, tostate una piadina e tagliatela in quadrotti o strisce e mettetela in una ciotola accanto allo tzatziki.

RICETTE CON LO YOGURT: QUICHE DI MAIS ALL’ANETO 
Mettete nel mixer 120gr di farina, 100gr di farina di mais fioretto, un pizzico di sale,  120gr di burro a dadini e accendete fino ad ottenere un impasto a briciole. Aggiungete due cucchiai di aneto tritato e 2  di acqua ghiacciata e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Stendete l’impasto e ricavatene 12 dischi, mettete i dischi su altrettanti stampini e riponeteli in frigorifero. Affettate 6 peperoncini verdi dolci, eliminando semi e picciolo, tritate un cipollotto, saltatelo in padella con un cucchiaino d’olio e aggiungete i peperoncini, fate cuocere per circa 10 minuti. Battete un uovo con due cucchiai di acqua e 120gr di yogurt greco magro, salate e unite le verdure, riempite gli stampini con la pasta e mettete in forno per 30minuti a 180°. Queste quiche sono perfette fredde per aperitivi o picnic.

RICETTE CON LO YOGURT: CIAMBELLINE  ALLO YOGURT e SPECK
Mescolate  in una terrina 150gr di farina bianca, 100gr di farina integrale, mezza bustina di lievito di birra granulare, un cucchiaino di zucchero. In una ciotola versate un vasetto di yogurt  bianco (anche di capra o di soia) e poi riempite il bicchiere dello yogurt di acqua. Aggiungete un po’ alla volta il mix di farine fino ad ottenere la giusta consistenza per un impasto soffice e liscio. Tenete da parte una ciotola con un po’ di farina, i quantitativi possono variare in base all’umidità e al tipo di farina, se l’impasto risulta troppo appiccicoso aggiungete un cucchiaio di farina. Se lavorate con l’impastatrice potete mettere tutti gli ingredienti insieme ed impastare. Quando l’impasto è diventato abbastnza elastico aggiungete l’olio e impastate, quando l’olio sarà stato assorbito aggiungete  lo speck tagliato a striscioline, un cucchiaio di semi di sesamo e un cucchiaio di timo. Formate delle ciambelline con l’impasto e mettetele su una teglia rivestita di carta da forno, fate lievitare per circa 40 minuti in luogo tiepido (circa 30°). Cuocete poi per 25/30 minuti a 200°.

RICETTE CON LO YOGURT: DESSERT ALLA FRUTTA
Le ricette con lo yogurt possono essere molto semplici, soprattutto quando si parla di dessert. Lavate due pesche  e tagliatele a fette, mettele in una ciotola con un po’ di marsala, un cucchiaino di zucchero e uno di cannella, e lasciate insaporire mentre mescolate in una ciotola 300gr di yogurt con tre cucchiai di zucchero di canna, 2 cucchiai di farina di mandorle e un cucchiaino di cannella. Tagliate una banana a fettine, prendete quattro coppe e versate un cucchiaio di salsa allo yogurt, mettete poi qualche fettina di banana e il restante yogurt. infine mettete gli spicchi di pesca e versate il liquore sulle coppe. Decorate qualche mandorla tritata e una spolverata di cannella.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Corsi di cucina Gambero Rosso

Cucina giapponese: Shigure-ni