in

Pennette zucchine e salmone

 Se vi piace il salmone fresco e la cucina leggera e dietetica vi consigliamo di provare questa nostra ricetta unica, fresca e dal gusto straordinariamente delicato. Una ricetta leggera e dietetica, ottima per ogni occasione, e che fa anche bene alla salute. Ma la cosa più straordinaria è che si prepara in meno di mezz’ora.


Spesso preparare un primo di pesce può risultare piuttosto impegnativo, specialmente se si usano crostacei come il granchio o l’astice, noi vi proponiamo un primo piatto a base di pesce e verdure, leggero, dietetico, a basso contenuto calorico e ricco di omega tre. Il bello di questa ricetta è che, oltre ad essere dietetica, è adatta anche per inviti a cena o giorni di festa, per renderla più elegante basta cambiare il tipo di pasta usato o il modo di impiattare la portata.
Vediamo più nel dettaglio come preparare un ottimo primo piatto in meno di 30 minuti e fare un figurone davanti a tutti.

PENNETTE ZUCCHINE E SALMONE: INGREDIENTI per 4 persone
380/400gr di pennette
350gr di salmone fresco
2 zucchine medie
1 confezione di panna vegetale da cucina (senza grassi idrogenati)
olio e.v.o.
sale
pepe

PENNETTE ZUCCHINE E SALMONE: PREPARAZIONE
Mettete a bollire abbondante acqua in una pentola. Nel frattempo tagliate le zucchine a cubetti di circa 1 cm di lato, tagliate allo stesso modo anche il salmone fresco.
In un tegame versate un cucchiaio di olio e le zucchine, fate rosolare leggermente, salate e poi coprite con un coperchio. Fate cuocere le zucchine per circa 5/8 minuti, finchè si saranno leggermente ammorbidite. Non fatele cuocere troppo altrimenti perderanno consistenza e daranno un aspetto un po’ disordinato al piatto. Inoltre, la particolarità di questo piatto, sta anche nelle consistenze al palato. Il salmone morbido e le zucchine leggermente croccanti si accostano perfettamente creando un piacevole contrasto.
Aggiungete il salmone nel tegame con le zucchine e aggiustate di sale se ce c’è bisogno. Fate cuocere per qualche minuto. Nel frattempo, l’acqua sarà giunta a bollore e potrete salare e aggiungere la pasta. Aggiungete la panna nel tegame con il pesce e fate insaporire per due o tre minuti. Spegnete il fuoco e aspettate che la pasta sia pronta.
Scolatela al dente e saltatela con il condimento nel tegame.
Impiattate e spolverate con pepe nero.


PENNETTE ZUCCHINE E SALMONE: CONSIGLI E VARIANTI

Per chi non ama la panna potete aggiungere un po’ di acqua di cottura al pesce e far rapprendere fino a raggiungere una salsa consistente, l’amido della pasta aiuterà a rendere il liquido leggermente più cremoso. Eventualmente potete aggiungere un cucchiaino di maizena sciolta in acqua fredda per creare una salsina densa.
Se invece non avete a disposizione il salmone fresco potete utilizzare quello affumicato ma solo la metà del quantitavo indicato per il fresco.
Per un invito potete abbinare a questo primo un antipasto leggero come il  e servire un secondo come l’ oppure un .
Potete utilizzare questo condimento anche per la preparazione di un risotto.
Se volete rendere questo primo piatto più elegante potete utilizzare al posto delle pennette dei tagliolini fatti in casa o anche degli gnocchetti di semola o di patate.
Non ci resta che augurarvi buon appetito. 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Cucinare la Vigilia di Natale

Focaccia pugliese con pomodorini