in

Cucinare la frittata di spinaci

La frittata di spinaci è una ricetta semplice e deliziosa che può essere utilizzata sia come antipasto sfizioso, come piatto unico accompagnato da insalata, ma anche come secondo piatto, preceduto da un primo semplice e leggero. Come tutte le frittate, anche la frittata spinaci richiede tempi brevi di preparazione: da cuocere fritta o nel forno, il gusto è assicurato.

Frittata Spinaci: ingredienti per quattro persone
300 g di spinaci freschi o surgelati
4 uova
Un bicchierino di latte
1 spicchio di aglio
1 quarto di cipolla bianca
50 g di parmigiano
Un pizzico di noce moscata
sale q.b.
pepe q.b.
Olio q.b.

Frittata Spinaci: Preparazione
Se freschi, pulire e lavare gli spinaci. In una pentola capiente, mettere dell’acqua con poco sale, inserire gli spinaci non appena l’acqua comincia a bollire, farli cuocere per cinque minuti. In una padella far ripassare gli spinaci con poco olio, sale e pepe, con lo spicchio d’aglio intero, e con la cipolla precedentemente lavata e fatta a pezzettini. Una volta cotti gli spinaci, togliere lo spicchio d’aglio, trtare gli spinaci con l’aiuto di un robot.
Intanto in una ciotola sbattere 4 uova con il sale, la noce moscata e il parmigiano, unire gli spinaci, amalgamare il composto e versarlo nella padella riscaldata con un goccio d’olio. Lasciare la frittata cuocere a fuoco medio, voltare il composto con l’aiuto di un coperchio e procedere finché la frittata non sarà cotta da entrambe le parti.
Per chi gradisse una frittata di spinaci più leggera,  versare il composto in uno stampo foderato con carta da forno, anzichè nella padella. Inserire lo stampo nel forno preriscaldato e cuocere a 200° per 30 minuti. Buon appetito!

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Focaccia pugliese con pomodorini

Insalata Thai con ananas e cetrioli