in

Cucinare il petto di pollo ai funghi

Il petto di pollo ai funghi è una ricetta semplice da preparare, ma davvero appetitosa e gustosa. Pochi ingredienti, tutti facili da reperire, si prepara in poco tempo e può essere sia un piatto unico che un secondo piatto in una cena tra amici. Comodo da preparare anche con un po’ di anticipo. Vediamo insieme la ricetta del petto di pollo ai funghi.

Petto di pollo funghi: ingredienti per 4 persone
4 petti di pollo
500 g di funghi champignon freschi o surgelati
200 dl di latte
Uno spicchio d’aglio
Cipolla tritata
20 g di burro
Farina q.b.
Un ciuffo di prezzemolo
sale q.b.
pepe q.b.

Petto di pollo funghi: preparazione
Sciacquare i petti di pollo sotto l’acqua corrente e farli asciugare nella carta assorbente. Infarinarli abbondantemente: mettere a soffriggere la cipolla nel burro e far rosolare i petti di pollo. In un padellino a parte far soffriggere l’aglio e cuocere i funghi: se surgelati, secondo la ricetta della busta; se freschi, dopo averli lavati, tagliarli a fettine sottili e metterli nella padella con lo spicchio d’aglio. Salare e aggiungere i prezzemolo tritato. Unire i funghi ai petti di pollo, aggiungere il latte fino a che non si forma una crema spessa. Il petto di pollo ai funghi è pronto. Al posto dei fnghi champignon si possono utilizzare i porcini o i chiodini o il misto di funghi.

Petto di pollo ai funghi: Consigli e varianti
Per molti il petto di pollo non è esattamente la parte migliore da mangiare perchè rimane molto spesso dura o “stoppacciosa”. Se volete provare un piatto con una marcia in più.
Se volete invece invitare degli amici vi consigliamo di acquistare un pollo internoe farlo a pezzi (o farlo tagliare dal macellaio), farlo dorare leggermente con olio e aglio e peperoncino e sfumare con un po’ di vino. Proseguire la cottura per almeno 20 minuti aggiungendo un po’ di brodo caldo ogni tanto e a metà cottura aggiungere i fughi ancora crudi o i funghi porcini secchi rinvenuti in acqua tiepida. Aggiungete altro brodo e fate cuocere ancora per 20 minuti circa, il pollo è pronto quando la carne si stacca dalla pelle. Poco prima della cottura aggiungete un po’ di fecola di patate o maizena sciolta in un cucchiaio d’acqua per far formare una crema densa con in funghi. In questo caso non mettete il latte.

Buon appetito!

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Che belli i blog di cucina!

Cesti Natalizi online