in

Ricette dolci: Millefoglie al cioccolato

Una vera delizia per tutti i palati, la Millefoglie è un dolce di origine francese, Millefeuille, che si può preparare con diverse varianti: la Millefoglie al cioccolato è una vera ghiottoneria per tutti gli amanti dei dolci: lo strato di panna e lo strato di cioccolata fusi con la pasta sfoglia, creano un melange unico a cui difficile davvero diventa resistere. Prepariamo insieme la ricetta del Millefoglie al Cioccolato.

 

Millefoglie cioccolato: Ingredienti
Un rotolo di pasta sfoglia fresca oppure surgelata (per la ricetta cliccare )
2 tuorli d’uovo
80 gr di zucchero
75 gr di farina
1/2 litro di latte
100 gr cioccolato fondente
panna montata
Gocce di cioccolato
Zucchero a velo q.b.

Millefoglie cioccolato: Preparazione
Mettere il latte in un pentolino e farlo riscaldare a fuoco basso senza farlo bollire. Sbattere i tuorli con lo zucchero con uno sbattitore elettrico. Grattuggiare il cioccolato fondente e incorporarlo ai tuorli e allo zucchero aggiungendo 2 cucchiai di farina. Versare tutti gli ingredienti nel pentolino del latte e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno cercando di non far formare i grumi. Aggiungere tutta la farina, sempre mescolando. Lasciare riposare la crema al cioccolato. Una volta fredda aggiungere le gocce di cioccolato nella crema pasticcera al cioccolato. Con la pasta sfoglia ricavat cinque o sei quadrati che andranno cotti in forno già caldo per circa 15 minuti a 200°. Appena la pasta sfoglia sarà raffreddata, inserire uno strato di crema pasticcera al cioccolato, coprire con un quadrato di pasta sfoglia, inserire la panna montata, la pasta sfoglia, fino alla fine degli ingredienti e terminando con un quadrato di pasta sfoglia. Mettere in frigo per almeno un’ora prima di servire. Decorare con lo zucchero a velo, classico o al cioccolato secondo i gusti. Una piccola nota se la vostra crema dovesse “impazzire”, ovvero se rimane troppo liquida, o viceversa, se si formano troppi grumi. Nel primo caso, aggiungere della farina lentamente. Nel secondo caso, prendere nuovamente lo sbattitore, uno o due cucchiai di latte e far sciogliere tutti i grumi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Clafoutis ai fichi e cioccolato

Biscottini al burro