in

Cucina giapponese: Shigure-ni

Articolo aggiornato il 27-09-2012

Il Gyuniku Shigure ni è una ricetta molto classica della cucina giapponese. Si tratta di sottilissime fettine di manzo saltate con salsa di soia e zenzero. Semplice da preprare e molto gustoso, è un piatto leggero e che può essere utilizzato anche per la preparazione di chirashi sushi.

Molte persone pensano che la cucina giapponese sia fatta solo da pesce crudo e che, soprattutto il sushi, sia una preparazione solo a base di pesce. Ebbene con questa ricetta si ricrederanno! Infatti questo manzo saltato è ottimo sia da gustare da solo, che insieme al riso per sushi.
Il gusto neutro e dolceamaro del riso per sushi si sposa perfettamente con i sapori forti e pungenti della carne rossa e della salsa di soia. 
Si tratta di un piatto molto semplice e veloce da preparare, inloltre è perfetto anche per chi è a dieta, visto che non è previsto l’utilizzo di grassi.

CUCINA GIAPPONESE- SHIGURE-NI: INGREDIENTI
(per 2 persone da mescolare a riso per il sushi, se lo servite come piatto principale, raddoppiate le dosi)
 

200gr di manzo tagliato sottilissimo (come prosciutto*)
2 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio e mezzo di sake
1 cucchiaio e mezzo di mirin
1 cucchiaio di zucchero
1 pezzo di ca. 5 cm di zenzero
350gr di riso per sushi cotto e condito (

CUCINA GIAPPONESE- SHIGURE-NI: PREPARAZIONE 
1. Sbucciate e affettate sottilmente lo zenzero, tagliate la carne a pezzi piccoli
2. mescolate la salsa di soia, il sake, lo zucchero e il mirin in una pentola e portate a bollore.
3. Aggiungete lo zenzero e la carne, abbassate leggermente il fuoco e fare stufare.
4. Mescolate finchè il liquido sarà quasi completamente evaporato. Dovrà restare solo una piccola salsina densa.
5. Aggiungete la carne al riso e mescolate delicatamente. Potete aggiungere sopra delle striscioline di omelette, alghe nori a pezzetti e semi di sesamo

*CUCINA GIAPPONESE- SHIGURE-NI: SCEGLIERE E TAGLIARE LA CARNE
Per questa ricetta, non avendo a disposizione del manzo Wagyu, vi consigliamo di utilizzare la parte centrale del  chuck-roll(reale). Si tratta di un filetto molto marezzato, perfetto per queste preparazioni. Per tagliarlo sottile come prosciutto potete metterlo in congelatore per un paio di ore e poi affettarlo con un affettatrice o con un coltello molto affilato.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Ricette con lo yogurt

Cucina giapponese: Butadon